Milan

Pioli non parla in conferenza alla vigilia di Milan-Venezia: il motivo

Antonio Parrotto
Stefano Pioli
Stefano Pioli / Pier Marco Tacca/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan torna a pensare nuovamente al campionato dopo il match contro la Juventus terminato sull'1-1. Un pizzico di amaro in bocca per i rossoneri che forse avrebbero potuto eliminare già definitivamente dai giochi la Juve di Allegri.

La Juve resta comunque a -11 dalla vetta dopo sole 4 giornate e il Milan insegue il Napoli capolista a -2. Ora per i rossoneri è tempo di pensare al prossimo impegno, fondamentale, per il prosieguo della stagione.

Juventus v AC Milan - Serie A
Stefano Pioli / Pier Marco Tacca/Getty Images

Si dice spesso che gli Scudetti si vincono soprattutto con le piccole. Domani il Milan scenderà nuovamente in campo e lo farà a San Siro contro il Venezia nel match valido per la quinta giornata di Serie A. Non c'è tempo per pensare o rimuginare. Dopo la Juventus, testa al Venezia, con una novità della vigilia: non ci sarà la consueta conferenza stampa di Stefano Pioli. Contrariamente a quanto accade di solito, il tecnico del Milan oggi non parlerà in conferenza stampa, probabilmente per via degli impegni ravvicinati (ormai diverse società scelgono questa soluzione). Dunque, i tifosi rossoneri non potranno ascoltare le parole del loro allenatore alla vigilia di Milan-Venezia.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit