Premier League

Il Newcastle pensa subito in grande: via ai contatti con Conte per la panchina

Andrea Gigante
Antonio Conte
Antonio Conte / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Esclusiva - Antonio Conte è stato contattato da alcuni intermediari del Newcastle che gli hanno offerto la panchina dei Magpies.

Dopo quasi un anno di trattative, l'ex presidente Mike Ashley ha venduto il club a un consorzio sostenuto dall'Arabia Saudita. La nuova direttrice sportiva, Amanda Staveley, ha già dichiarato che la proprietà saudita intende portare il Newcastle a competere non solo in Premier League, ma anche in Europa.

L'attuale manager Steve Bruce è già consapevole di essere in bilico e, secondo quanto appreso dalla nostra redazione inglese, il nome in pole per sostituirlo in panchina sarebbe quello di Antonio Conte.

Dal canto suo, l'ex tecnico dell'Inter non ha però fretta di tornare ad allenare e ritiene che questo non sia il momento migliore per firmare con un nuovo club.

Dopo aver conquistato lo Scudetto ponendo fine all'egemonia della Juventus, Conte ha detto addio ai nerazzurri perché non condivideva la linea di austerity intrapresa dalla società per regolare i conti finanziari. Durante il calciomercato, i campioni d'Italia hanno infatti venduto Romelu Lukaku e Achraf Hakimi e questa scelta non sarebbe stata condivisa dall'allenatore salentino.

A giugno era stato il Tottenham a contattarlo per la panchina, ma la trattativa non è andata a buon fine e gli Spurs hanno virato su Nuno Espirito Santo.

Non sarebbe la prima esperienza di Conte in Inghilterra, dato che ha già ricoperto il ruolo di manager per il Chelsea tra il 2016 e il 2018.

FBL-ENG-PR-CHELSEA-SUNDERLAND-TROPHY
La Premier League conquistata da Conte / BEN STANSALL/GettyImages

I Blues erano reduci da un deludente decimo posto e l'arrivo dell'ex tecnico della Nazionale ha dato subito nuova linfa alla squadra che nel giro di un solo anno ha vinto la Premier League. Nella sua seconda e ultima stagione allo Stamford Bridge, Conte è riuscito anche a conquistare un'FA Cup. Dopo l'addio al Chelsea si è però preso un periodo di pausa, al termine del quale ha firmato con l'Inter.

90min scopre inoltre che la nuova proprietà del Newcastle sta sondando anche il nome di Gareth Southgate, anche se l'attuale Commissario Tecnico dell'Inghilterra intende disputare il Mondiale in Qatar prima di decidere quale strada intraprendere per il suo futuro. In lizza ci sono anche anche Graeme Jones, che ha lavorato con proprio con Southgate a Euro 2020, e la leggenda del Manchester United Michael Carrick.


Segui 90min su Instagram

facebooktwitterreddit