Serie A

Napoli-Udinese 2-1: ci pensa il solito Osimhen. Spalletti aggancia il Milan

Giovanni Benvenuto
Osimhen esulta
Osimhen esulta / FILIPPO MONTEFORTE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Nella trentesima giornata di Serie A il Napoli batte l'Udinese fissando il punteggio sul 2-1 grazie alle reti del solito Osimhen. Spalletti & Co. agganciano momentaneamente il Milan in testa alla classifica e tengono a distanza l'Inter. Dopo tre pareggi e una vittoria arriva il k.o. per gli uomini di Cioffi.

La chiave tattica della partita

Partita quasi di scacchi quella tra Napoli e Udinese: le due squadre - nel primo tempo - si affrontano a viso aperto con gli azzurri che, attraverso gli esterni, cercano di trovare varchi nella retroguardia avversaria. I friulani invece sono ben disposti in campo e in fase di contropiede, come il Napoli, cercano di alzare il baricentro e di calamitare i palloni sulle due punte.

Nella seconda frazione di gioco il Napoli passa dal 4-3-3 al 4-2-3-1 con Mertens trequartista al posto di Fabian Ruiz. Il cambio sortisce l'effetto sperato con gli uomini di Spalletti che prendono sempre più campo fino a ribaltare completamente il risultato.

La giocata della partita

Avremmo voluto sottolineare una giocata da manuale del calcio ma stavolta degno di nota è l'intervento di Silvestri sul tiro a giro di Insigne nel corso del primo tempo. Il portiere dell'Udinese, con una parata plastica, dice di no al numero ventiquattro azzurro. Sempre Silvestri - nei primi 45 minuti - nega la gioia del gol a Fabian Ruiz.

Il migliore in campo - Osimhen

Osimhen 7,5 - Con una grande incornata trafigge Silvestri sugli sviluppi di un calcio di punizione riportando il risultato in parità. Suo anche il gol della rimonta azzurra. Tarantolato il centravanti del Napoli, che dopo la doppietta di Verona scrive due volte il suo nome sul tabellino dei marcatori anche contro l'Udinese.

Victor Osimhen
Victor Osimhen / Francesco Pecoraro/GettyImages

Le pagelle

Mario Rui 6,5 - Riesce a servire Osimhen alla perfezione in occasione del primo gol. Nel complesso prova convincente la sua, sia in fase di spinta che in quella di ripiegamento.

Di Lorenzo 6 - Dopo un primo tempo al di sotto delle aspettative il terzino del Napoli si riscatta nella ripresa. Suo l'assist per il secondo gol di Osimhen.

Politano 6 - Il centrocampista del Napoli prova con le sue sgasate e giocate ad impensierire la difesa avversaria. Nel secondo tempo lascia il posto a Zielinski.

Deulofeu 6,5 - Raccoglie l'assist di Pereyra e porta in vantaggio i suoi nel primo tempo. Prova a caricarsi la squadra sulle spalle.

Pereyra 6,5 - Serve Deulofeu in occasione del primo gol friulano e cerca di rendere fluida la manovra.

Pablo Mari' 5 - Dopo un'ottima prova nel primo tempo, nella ripresa cala vistosamente. Finisce anzitempo nello spogliatoio ricevendo un cartellino rosso.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit