Napoli, Osimhen è arrivato in città con gli agenti: netta accelerata nella trattativa con gli azzurri

Victor Osimhen
Chelsea FC v Lille OSC: Group H - UEFA Champions League | Sebastian Frej/MB Media/Getty Images

Sono le 13.35 e Victor Osimhen è a Napoli. Il calciatore del Lille è atterrato da pochi minuti a Capodichino e nelle prossime ore è atteso il primo incontro con la dirigenza del club azzurro.

Aurelio De Laurentiis
US Salernitana, AS Bari, Reggina calcio - Pre-Season Tournament | Ivan Romano/Getty Images

Juve e Inter hanno battuto i primi colpi, con la definizione degli acquisti di Arthur e Hakimi, presto potrebbe toccare al Napoli di Rino Gattuso porre le basi per il primo grande acquisto in vista della prossima stagione. Con Milik sempre più verso l'addio, dopo la mancata intesa per prolungare il contratto in scadenza a giugno 2021, Aurelio De Laurentiis è disposto a fare un tentativo molto concreto per regalare al suo allenatore uno dei centravanti più promettenti nel panorama europeo, il nigeriano classe '98 del Lille Victor Osimhen.

Autore di 18 gol in 38 partite nella sua prima stagione divisa tra Ligue 1 e Champions League, l'ex giocatore di Wolfsburg e Charleroi è diventato presto uno dei giovani attaccanti più ambiti sul panorama europeo e il Napoli ritiene che possegga le caratteristiche tecniche e atletiche per imporsi anche nel nostro campionato. I contatti col suo agente Jean Gerard Czjaka sono stati continui, anche durante il periodo del lockdown e dopo la sospensione ufficiale dell'attività in Francia e nelle prossime ore è previsto un nuovo summit, che il Napoli spera possa portare all'accelerazione decisiva. Secondo alcune indiscrezioni in attesa di conferma, l'incontro potrebbe svolgersi a Napoli e in presenza dello stesso calciatore.

Gerard Lopez
Lille OSC v Chelsea FC: Group H - UEFA Champions League | Xavier Laine/Getty Images

Osimhen è legato al Lille fino a giugno 2024 e nelle ultime settimane, per stessa ammissione del presidente Gerard Lopez, la sua valutazione di partenza di 70 milioni di euro, forte dell'interesse di alcuni club di Premier League, si è notevolmente abbassata (ma dovrà tenere conto del premio di valorizzazione del 15% da versare nelle casse dello Charleroi). La crisi economica provocata dagli effetti dell'emergenza coronavirus a diverse società francesi ha coinvolto pure il Lille e il Napoli, che spera di monetizzare in maniera importante la cessione di Milik (cercato da Juve, Milan e Atletico Madrid e per il quale De Laurentiis continua a chiedere non meno di 40 milioni) è pronto a concretizzare il suo gradimento nelle prossime ore.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A!