Napoli in pole per Zaccagni: patto di De Laurentiis con il Verona

Alessio Eremita
Mattia Zaccagni, talento del Verona nel mirino del Napoli
Mattia Zaccagni, talento del Verona nel mirino del Napoli / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Napoli è avanti nella corsa a Mattia Zaccagni, centrocampista rivelazione che si è messo in mostra con l'Hellas Verona nel corso della prima parte di stagione collezionando quattro gol e altrettanti assist in 16 partite tra Serie A e Coppa Italia. Per il classe '95 si prospetta il salto di qualità al termine del campionato, con gli azzurri davvero interessati al suo cartellino.

Come riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il club partenopeo avrebbe già pianificato la strategia per anticipare le concorrenti e bloccare il calciatore in vista di luglio. Un'operazione alla Petagna, conclusa lo scorso anno con la Spal, per poter già programmare il futuro e avere una squadra completa all'inizio del ritiro estivo.

Tullio M. Puglia/Getty Images

Sarebbe già stato raggiunto un accordo tra il direttore sportivo Cristiano Giuntoli e il collega gialloblù Tony D'Amico sulla base di 15 milioni di euro. Un patto, con il benestare del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, che "congela" Zaccagni fino alla prossima finestra di calciomercato, permettendogli così maturare il percorso di crescita a Verona e integrarsi al meglio nell'organico di Gennaro Gattuso.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.

facebooktwitterreddit