Napoli

Napoli, il rapporto tra Spalletti e De Laurentiis torna sereno

Giancarlo Pacelli
SSC Napoli v Genoa CFC - Serie A
SSC Napoli v Genoa CFC - Serie A / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo le prestazioni contro Fiorentina ed Empoli il rapporto tra Spalletti e De Laurentiis sembrava arrivato ad un punto di non ritorno. Tuttavia, nelle ultime partite sembra tornato il sereno tra tecnico e presidente; e la volontà di costruire un Napoli forte e vincente si fa sempre più strada soprattutto dopo l’addio di Lorenzo Insigne.

Napoli: Spalletti e De Laurentiis mettono da parte il passato

A parlare di una distensione ci pensa la Gazzetta dello Sport che nell’edizione odierna fa il punto della situazione:

Ormai le nuvole sul rapporto fra i due si sono diradate e non perché Spalletti abbia detto di voler prendere un camper per girare i quartieri della città... Il finale positivo di stagione, con le tre vittorie consecutive, hanno dimostrato al presidente che il suo allenatore ha la situazione sotto controllo e dunque continuerà a essere Luciano la guida azzurra. Ora bisognerà capire che tipo di squadra diventerà il Napoli".

Le sfide della società saranno ora tutte improntate nel rifondare la squadra e l’addio di Insigne si presta come occasione d’oro anche per cambiare direzione tattica, con l’arrivo praticamente fatto del georgiano Kvaratschkelia che prenderà il posto dell’ormai ex capitano. Ma occhio anche alla situazione Osimhen, la cui permanenza al Napoli non è sicura al cento per cento visto l’interesse sempre più intenso di alcune squadra blasonate della Premier League.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit