Serie A

Napoli-Empoli 0-1: decide Cutrone, gli azzurri falliscono l'aggancio al primo posto

Giovanni Benvenuto
Patrick Cutrone
Patrick Cutrone / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Allo stadio Diego Armando Maradona il Napoli cade nella trappola Empoli. Gli azzurri perdono così l'occasione per balzare al primo posto, decide il gol di Patrick Cutrone che - sugli sviluppi di un corner - trafigge Ospina per la rete che vale i tre punti per la squadra allenata da Aurelio Andreazzoli. Rete che arriva a venti minuti dalla fine, da sottolineare precedentemente il vantaggio annullato al Napoli per posizione di offside di Juan Jesus.

La chiave tattica di Napoli-Empoli

Partita quasi scacchistica quella tra le due squadre. Il Napoli crea ma non riesce nel finale a riacciuffare il pareggio. Meriti a un Empoli cinico e compatto che "annulla" anche la pericolosità delle sostituzioni tra gli azzurri.

La giocata della partita

FBL-ITA-SERIEA-NAPOLI-EMPOLI
Patrick Cutrone / TIZIANA FABI/GettyImages

Avremmo voluto sottolineare un colpo da biliardo o una giocata degna da manuale del calcio. Forse un colpo notevole ma fortuito è quello di nuca di Cutrone che basta per battere Ospina e mettere i tre punti in cassaforte.

Il migliore in campo di Napoli-Empoli: Vicario, voto 7

Il portiere dell'Empoli si rende protagonista di interventi degni di nota: nel primo tempo dice di no a Lozano, nel secondo ci mette una pezza anche sui tentativi di Politano e Insigne. Inoltre dimostra personalità oltre che sicurezza alla difesa.

FBL-ITA-SERIEA-NAPOLI-EMPOLI
L'intervento di Vicario / TIZIANA FABI/GettyImages

Le pagelle di Napoli-Empoli

Elmas 6 - Il centrocampista azzurro va vicinissimo al gol nel corso della prima frazione, ma vede il suo tiro stamparsi sulla traversa. Nel corso del match, a causa dell'uscita dal campo di Zielinski, arretra in mediana dimostrandosi all'altezza del compito.

Rrahmani 6 - Nel corso della partita, assieme al compagno di reparto Juan Jesus, non commette particolari sbavature.

Insigne 5,5 - Entra in campo al posto di Zielinski ma il suo ingresso non sortisce l'effetto sperato. L'azzurro non riesce a pungere, a causa anche di una retroguardia avversaria ben ordinata.

Cutrone 6,5 - Attacca la profondità e nella seconda frazione di gioco trova il gol che decide la partita su calcio d'angolo.

Luperto 6,5 - In fase difensiva si dimostra impeccabile. Ottima prova del centrale dell'Empoli che sventa quasi tutti i pericoli.

Pinamonti 5,5 - La punta centrale dell'Empoli non incide a dovere. Arginato dalla retroguardia azzurra tocca pochi palloni e non si rende pericoloso in fase offensiva.

Il tabellino di Napoli-Empoli

MARCATORI: 71' Cutrone (E)

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme (63' Anguissa), Zielinski (22' Insigne); Lozano (63' Politano), Ounas, Elmas; Mertens (62' Petagna). Allenatore: Spalletti (in panchina Domenichini).

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto (82' Viti), Parisi; Zurkowski (79' Bandinelli), Stulac (64' Ricci), Henderson (63' Haas); Bajrami (64' Di Francesco); Pinamonti, Cutrone. Allenatore: Andreazzoli.

AMMONITI: Zurkowski.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit