Roma

Mourinho: "Spinazzola starà fuori sei mesi, infortunio terribile. Ma il calcio è così"

Omar Abo Arab
Jose Mourinho
Jose Mourinho / Fabio Rossi/Getty Images
facebooktwitterreddit

La grande gioia in casa Roma vissuta all'arrivo di José Mourinho - accolto quasi come un Papa - nella Capitale lo scorso venerdì, ha subito lasciato posto alla preoccupazione dopo il grave infortunio subito da Leonardo Spinazzola. Il terzino, nella vittoria 2-1 con il Belgio che ha lanciato l'Italia in semifinale a Euro 2020 (contro la Spagna), ha riportato la rottura del tendine d'Achille e si appresta a farsi operare dal prof. Orava.

Leonardo Spinazzola
L'uscita in barella di Spinazzola / Christof Stache - Pool/Getty Images

Le tempistiche per il recupero parlano di un ritorno in campo dopo almeno 6 mesi. Per Spinazzola, quindi, Europeo già finito e soprattutto metà stagione con la Roma già andata. Una situazione che ha commentato anche José Mourinho, ora a Trigoria per un "isolamento" da 5 giorni, a Talk Sport: "L’Italia ha perso Spinazzola. È terribile per loro, ma immaginate quanto lo sia per me che non lo avrò per circa sei mesi. Emerson è un buon giocatore, con esperienza. Ma Spinazzola stava giocando in modo incredibile".

Subito dopo il neo allenatore giallorosso ha lanciato un altro messaggio dal suo profilo Instagram, con un video dal titolo esplicativo: "Domenica di lavoro a Trigoria". "Dovrò stare lontano dai calciatori ancora per due giorni, ma il tempo è stupendo, posso stare fuori all'aperto, posso vedere la sessione di allenamento, organizzarla, dare direttive, parlare con i giocatori e prendermi cura di loro". Poi ancora su Spinazzola: "Quindi tutto va bene, mi dispiace solo per la perdita di Spinazzola che dovrà stare fuori alcuni mesi, ma questo è il calcio e dobbiamo essere pronti a iniziare la prossima settimana".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit