Roma

Mourinho prepara il derby di Roma: tre idee per sostituire Pellegrini

Alessio Eremita
José Mourinho
José Mourinho / CPS Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Mancano ormai poche ore all'attesissimo derby della Capitale tra Lazio e Roma. I giallorossi calcheranno il terreno dello stadio Olimpico senza il loro capitano Lorenzo Pellegrini, costretto ad assistere al match dalla tribuna a causa dell'espulsione rimediata contro l'Udinese. Una nota negativa che obbliga José Mourinho a valutare delle alternative che mantengano invariato il tasso tecnico della squadra. Come riportato dal Corriere della Sera, sono tre i dubbi che pervadono la mente dell'allenatore portoghese alla vigilia della sua prima stracittadina romana.

Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini / CPS Images/Getty Images

La prima soluzione riguarda l'accentramento di Henrikh Mkhitaryan e il conseguente inserimento a sinistra di uno tra Eldor Shomurodov e Stephan El Shaarawy: in tale circostanza, l'armeno ex Manchester United avrebbe l'opportunità di giocare verso la porta e non ripiegare in fase difensiva. La seconda ipotesi prevede Nicolò Zaniolo in posizione centrale con Shomurodov o El Shaarawy a sinistra e Mkhitaryan o Carles Perez a destra. Terza e ultima alternativa, l'avanzamento di Jordan Veretout (che per caratteristiche potrebbe rivelarsi affine a Pellegrini) e lo schieramento di uno tra Amadou Diawara e Gonzalo Villar in mediana, quest'ultimo in tribuna nel corso della precedente giornata di Serie A.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit