Roma

Mourinho: "Mi aspetto di andare in semifinale. Ci siamo tutti, anche Spinazzola"

Giovanni Benvenuto
Josè Mourinho
Josè Mourinho / Silvia Lore/GettyImages
facebooktwitterreddit

José Mourinho, tecnico della Roma, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della sfida contro il Bodo/Glimt all'Olimpico. L'allenatore giallorosso ovviamente non nasconde il desiderio di strappare il biglietto per la semifinale di Conference League. Ecco quanto affermato.

Sulla sfida: "Mi aspetto di vincere e andare in semifinale. Con grande e totale rispetto per il Bodo, una squadra difficile da affrontare contro cui non abbiamo mai vinto, penso che possiamo riuscire a vincere. Siamo tutti. Non ci sono né infortunati, né squalificati. Tutti a disposizione, compreso Spinazzola anche se non è ancora pronto per partire dal 1'. Avremo undici giocatori in campo motivati, una panchina piena di qualità per entrare e provare a cambiare la partita e uno stadio incredibile".

José Mourinho
José Mourinho / Giuseppe Bellini/GettyImages

Sulle ambizioni: "Quando le otto squadre in competizione iniziano a sentire l'odore della vittoria finale, vuol dire che avranno tutte fame e ambizione di vincere. Ma sono fiducioso, nonostante le difficoltà che incontreremo, credo che vinceranno i migliori. E i migliori credo che siamo noi".

Sullo svantaggio: "Domenica eravamo 0-1 fino a dieci minuti dalla fine... sarà difficile, ma siamo preparati". 

Sulla panchina: "Prima non avevamo soluzioni, - dichiara in conferenza stampa - ora abbiamo quattro-cinque-sei giocatori con esperienza da titolari e con qualità".

Sui fatti accaduti durante il match d'andata: "Una bugia che si continua a ripetere, alla fine diventa una verità ma comunque rimane una bugia. Deciderà la UEFA". 


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit