Roma

Mourinho: "Inammissibile subire 2 gol sul 3-0. Mayoral? Una delle poche cose buone"

Andrea Gigante
José Mourinho
José Mourinho / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Roma batte 2-3 il CSKA Sofia e, grazie alla contemporanea sconfitta del Bodo/Glimt, chiude al primo posto il girone di Conference League. Al termine della partita, José Mourinho è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare la prestazione dei suoi giocatori. Ecco le dichiarazioni del tecnico dei giallorossi:

Sulla prestazione di stasera:
"Non possiamo crearci questi problemi da soli. Non è possibile vincere 2-0 dopo 45 minuti con un controllo totale sulla partita e perdere così tanti palloni nel secondo tempo. Le linee erano troppo basse e ho visto troppi comportamenti naif. I due gol per me sono inaccettabili. Sono felice perché abbiamo vinto e perché lo Zorya ci ha fatto un favore, però è l'unica cosa che mi è piaciuta. Da 3-0 a 3-2 non è possibile per me".

Su Borja Mayoral:
"Una delle poche cose che stasera mi è piaciuta. Il gol è stato bellissimo ed importante per noi, però al di là del gol, per il lavoro che ha fatto e la qualità che ci ha messo mi è piaciuto molto. L'atteggiamento non mi sorprende perché è un ragazzo che lavora sempre. La qualità della sua partita è una delle poche cose che mi è piaciuta della squadra".

Sul turno preliminare evitato:
"Non abbiamo la rosa per giocare tre competizioni e per fare due partite in più a metà febbraio. Per noi è stato davvero importante. Non potevamo controllare ciò che accadeva in Ucraina, siamo stati fortunati. Sicuramente non avevamo bisogno di giocare altre due partite a febbraio".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit