Serie A

Mondiale in Qatar, come cambia il calendario di Serie A: inizio anticipato, ultima giornata a giugno

Stefano Bertocchi
Roberto Mancini
Roberto Mancini / Claudio Villa/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Mondiale in Qatar del 2022 cambia anche i piani della Serie A. Le date del torneo per nazioni si conoscono già: il 21 novembre l’inizio del Mondiale, il 18 dicembre la finalissima di Lusail, a nord di Doha. Ecco perché la Lega Serie A è al lavoro per ipotizzare le tappe del prossimo campionato, anche perché il regolamento FIFA impone ai club di rilasciare i giocatori una settimana prima dell’inizio del torneo. Tradotto: in campionato si giocherà fino a domenica 13 novembre, poi ci sarà la pausa.

AS Roma v Udinese Calcio - Serie A
Serie A / Silvia Lore/GettyImages

Secondo La Gazzetta dello Sport la Serie A della prossima stagione potrebbe anticipare la ripartenza a ridosso di Ferragosto, ovvero nel week-end del 13-14, anche se non si esclude il possibile posticipo di una settimana, cioè al 20-21 agosto.

A slittare, ovviamente, sarà la fine del campionato che non sarà più intorno alla fine di maggio ma verrà traslata al mese giugno. "Il campionato si fermerà per i Mondiali, e scudetto e altre sentenze slitteranno: potrà essere tutto definito nel primo week-end di giugno, cioè tra il 3 e il 4, oppure più tardi, per il 10 e l’11, quasi alla metà del mese" ipotizza la rosea.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit