Moggi: "Avrei fatto a meno di Cristiano Ronaldo, Dybala rinnova. Pogba? Ecco chi consiglio alla Juve"

Alessio Eremita
Etsuo Hara/Getty Images
facebooktwitterreddit

Sono tante le questioni aperte in casa Juventus. Dal rinnovo contrattuale di Paulo Dybala al futuro di Cristiano Ronaldo (secondo molti in odore di addio ai bianconeri) fino ad arrivare alle più insistenti voci di mercato che riguardano il ritorno a Torino di Paul Pogba, ormai ai titoli di coda con il Manchester United. A fare chiarezza è l'ex dirigente sportivo Luciano Moggi, intervenuto ai microfoni di Radio Amore Campania.

CRISTIANO RONALDO - "Cristiano Ronaldo è un giocatore che ammiro molto per quello che sta può fare, ma io ne avrei fatto a meno. Ha un costo rilevante e l'età avanza. Quello che ha vinto dall'arrivo del portoghese, la Juve l'avrebbe conquistato anche senza di lui".

DYBALA - "Resterà, gli rinnoveranno il contratto. È giovane e può rimanere a lungo in bianconero".

MARCO BERTORELLO/Getty Images

POGBA - "Pogba è stato un gran giocatore a Torino, ma i ricordi spesso non coincidono con il campo. I ritorni sono sempre particolari, col Manchester United non ha fratto grandi cose e la Juve l'ha venduto a grandi cifre".

DE PAUL - "De Paul, invece, è uno di quei giocatori che prenderei al volo".


Tsubasa+ è un gioco ambientato nel mondo reale che ti consente di creare la squadra dei tuoi sogni e di giocare sia con i tuoi idoli che con i personaggi di Capitan Tsubasa. Scaricalo e gioca ora

facebooktwitterreddit