Milan

Milan-Tomori, c'è l'accordo per il rinnovo di contratto fino al 2027: i dettagli

Stefano Bertocchi
Fikayo Tomori
Fikayo Tomori / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan vuole blindare Fikayo Tomori è nelle ultime ore ha trovato l'intesa per il rinnovo del contratto del difensore in scadenza nel 2025. Nei prossimi giorni il club rossonero è pronto a fargli firmare il prolungamento fino al 2027. La conferma arriva dalla redazione di Calciomercato.com, che sostiene come nella giornata di ieri sia andato in scena un nuovo summit a casa Milan tra gli agenti del difensore inglese e il ds Frederic Massara in cui è stato trovato l’accordo per il rinnovo quinquennale dell'ex Chelsea.

Fikayo Tomori
Fikayo Tomori / Giuseppe Cottini/GettyImages

Tomori sarà premiato dalla dirigenza con un aumento di stipendio dopo la positiva stagione che l'ha visto tra i protagonisti indiscussi nella corsa allo scudetto. Il centrale inglese, stando a quanto risulta a La Gazzetta dello Sport, percepirà un ingaggio che dovrebbe superare leggermente i 3 milioni di euro netti a stagione. "Il club rossonero vuole chiaramente evitare, quanto meno con i giocatori più rappresentativi e funzionali, di ritrovarsi a fare i conti con altri casi di tesserati persi a parametro zero", come già successo per i vari Donnarumma, Calhanoglu e Kessie. Ecco perché dopo Tomori entreranno nel vivo i discorsi per i vari Bennacer, Krunic, Tonali e Leao.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit