Milan

Milan, si lavora sul rinnovo di Leao: ci sono 2 ostacoli da superare

Giulia Bianchi
Rafael Leao
Rafael Leao / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

È sempre più il giocatore simbolo di un Milan più vicino che mai allo Scudetto e con le sue giocate e i suoi strappi Rafael Leao sta facendo sognare davvero tutti. Adesso è lui il trascinatore della squadra e pian piano sta assumendo quel ruolo da leader che fino a poco tempo fa spettava a Ibrahimovic.

A pochi giorni dalla chiusura del campionato, l'attacco è diventato ormai una certezza per i dirigenti del Milan, che presto si metteranno a lavoro sui rinnovi dei giocatori chiave. Ovviamente, il giovane attaccante portoghese è in cima alla lista.

Rafael Leao, Berat Djimstiti
Rafael Leao / Marco Luzzani/GettyImages

Come riporta "Tuttosport", il primo ad essere intenzionato a blindare il giocatore è Paolo Maldini. Questo però non avverrà a breve, in quanto la società rossonera deve prima risolvere due questioni: la vicenda giudiziaria legata alla rescissione di Leao con lo Sporting Lisbona, e quella inerente alla cessione della società che ha bloccato anche le operazioni di mercato.

Non si tratta di ostacoli rilevanti. È solo una questione di tempo, perché l'intenzione di far rimanere Leao con la maglia rossonera è molto forte e la società stessa sa di non potersi far sfuggire un giocatore del genere, soprattutto adesso che ha trovato la retta via.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit