Milan, settimana importante per il rinnovo di Calhanoglu: arriva il procuratore. I dettagli e le ultime

Antonio Parrotto
Hakan Calhagnolu, Milan
Hakan Calhagnolu, Milan / Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

La prossima sarà una settimana importante, forse decisiva, per il futuro e il rinnovo di Hakan Calhanoglu. Il centrocampista del Milan ha il contratto in scadenza a giugno e da gennaio potrebbe trattare liberamente con un nuovo club, per poi trasferirsi a costo zero nel nuovo eventuale club a partire dalla prossima stagione.

Stando a quanto riferito dal Corriere della Sera, l'agente di Hakan è atteso in settimana a Milano per tornare a discutere apertamente con la dirigenza rossonera del rinnovo del contratto del suo assistito.

Hakan Calhanoglu, Milan
Hakan Calhanoglu, Milan / Marco Luzzani/Getty Images

In settimana arriva a Milano il procuratore di Calhanoglu: c’è attesa per verificare se le pretese di ingaggio da 7 milioni saranno calate. Il Milan parte da un’offerta di stipendio di 3. La sensazione è che il colloquio sarà comunque interlocutorio. I prossimi giorni dunque potrebbero essere infuocati sul fronte Hakan Calhanoglu, uno dei casi spinosi del Milan. Il turco, in gol in Europa League e non ancora in campionato, attende segnali importanti sul fronte rinnovo. Prima della sosta il Milan proverà a trovare un accordo con lui e con il suo agente.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.

facebooktwitterreddit