Serie A

Milan-Roma 3-1: tris rossonero, i giallorossi finiscono in 9. Le pagelle

Giovanni Benvenuto
Olivier Giroud
Olivier Giroud / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Allo stadio San Siro il Milan batte la Roma grazie ai gol di Giroud, Messias e Leao: partenza perfetta quella dei rossoneri che nei primi venti minuti trovano subito due reti che mettono la gara in discesa. Abraham accorcia le distanze, ma i giallorossi non riacciuffano il risultato. Pioli & Co. si portano a -1 dall'Inter, mentre la Roma si allontana dal quarto posto.

La chiave tattica di Milan-Roma

Sfida subito vibrante con le due squadre che si affrontano a viso aperto. I duelli sono specialmente a centrocampo oltre che sulle corsie. Gara nervosa e molto combattuta con qualche scintilla in mezzo al campo che ha portato il direttore di gara a mettere mano al cartellino giallo. Milan e Roma cercano di sfruttare le ripartenze, con capovolgimenti sempre continui che mantengono il match sempre spettacolare.

La giocata della partita

Giocata da sottolineare? Senza dubbio quella di Tammy Abraham, che sul filo del fuorigioco beffa Maignan accorciando le distanze per la Roma. Colpo astuto quanto efficace quello del centravanti giallorosso che riesce a sporcare quel tanto che basta la conclusione dal limite dell'area di Pellegrini.

Il migliore in campo di Milan-Roma

Giroud 7,5 - Sua la rete che sblocca il risultato: dagli undici metri non si fa tradire dall'emozione e batte l'estremo difensore. Pochi minuti dopo - sempre nel corso del primo tempo - sfiora anche il raddoppio. Fa a sportellate e cerca di canalizzare tutti i palloni.

Roger Ibanez, Olivier Giroud
Olivier Giroud / Ciancaphoto Studio/GettyImages

Le pagelle di Milan-Roma

Milan: Maignan 6,5; Florenzi 6 (78' Conti sv), Kalulu 6,5, Gabbia 6, T.Hernandez 6,5; Krunic 6 (64' Bakayoko sv), Tonali 7; Saelemakers 6 (64' Leao 6,5), Diaz 6 (88' Maldini sv), Messias 7; Giroud 7,5 (78' Ibrahimovic 6).

Roma: Rui Patricio 6; Mancini 5,5, Smalling 5,5, Ibanez 4,5; Karsdorp 5, Mkhitaryan 5,5, Veretout 6 (71' Afena-Gyan sv), Pellegrini 6 (72' El Shaarawy sv), Vina 5,5 (71' Cristante 5,5), Abraham 6 (76' Shomurodov sv), Zaniolo 6 (86' Perez sv).

Theo Hernandez 6,5 - Il laterale sinistro del Milan si rende subito protagonista con una conclusione dalla lunga distanza che fa scaldare subito i guanti a Rui Patricio. Come al solito molto propenso all'attacco.

Maignan 6,5 - Dice due volte no a Zaniolo con due interventi provvidenziali. Dice la sua anche nel secondo tempo.

Messias 7 - Il raddoppio porta la sua firma, con un tap-in in seguito al palo centrato da Giroud. Nel complesso ottima prova del brasiliano.

Ibanez 4,5 - Combina un pasticcio in difesa che porta al secondo gol del Milan.

Abraham 6 - Segna il gol che accorcia le distanze grazie a un esterno destro sul filo del fuorigioco. Si riscatta dopo il fallo di mano che ha portato al rigore del Milan.

Karsdorp 5 - Il terzino della Roma non ci incide a dovere, prestazione macchiata anche per la doppia ammonizione che lo manda anzitempo sotto la doccia.

Il tabellino di Milan-Roma

MARCATORI: 8' Giroud (M, rigore), 17' Messias (M), 41' Abraham (R), 82' Leao (M)

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (78' Conti), Kalulu, Gabbia, T.Hernandez; Krunic (64' Bakayoko), Tonali; Saelemakers (64' Leao), Diaz (88' Maldini), Messias; Giroud (78' Ibrahimovic). Allenatore: Stefano Pioli

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mkhitaryan, Veretout (71' Afena-Gyan), Pellegrini (72' El Shaarawy), Vina (71' Cristante), Abraham (76' Shomurodov), Zaniolo (86' Perez). Allenatore: José Mourinho

AMMONITI: 7' Abraham (R), 19' Zaniolo (R), 44' Hernandez (M), 44' Karsdorp (R), 56' Krunic (M), 85' Cristante (R)

ESPULSI: 74' Karsdorp (R), 93' Mancini (R)


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit