Calciomercato Milan

Milan, rebus Bakayoko: i motivi della mancata rescissione e i possibili scenari

La redazione di 90min
Tiemoue Bakayoko
Tiemoue Bakayoko / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Cosa è successo tra il Milan e Tiemoué Bakayoko? È questa la domanda alla quale i tifosi rossoneri stanno cercando di darsi una risposta e in loro aiuto è accorso calciomercato.com, che ha fatto chiarezza sul motivo della mancata rescissione del centrocampista francese.

Bakayoko è stato informato di non far più parte del progetto tecnico del Milan a inizio estate, ma lui ha preferito prendere tempo anziché iniziare a trovarsi una nuova sistemazione. La decisione di chiedere la risoluzione del contratto è stata maturata troppo tardi, quando ormai non c'era più il tempo necessario per discuterne anche con il Chelsea, club proprietario del suo cartellino. Di conseguenza, alla chiusura del mercato l'ex Monaco si ritrova ad essere ancora un giocatore del Milan.

Tiemoue Bakayoko
Tiemoue Bakayoko / Jonathan Moscrop/GettyImages

E adesso? Non è da escludere che Bakayoko possa ancora lasciare il Diavolo. Infatti in Turchia e in Francia il calciomercato è ancora aperto e l'ipotesi di un suo ritorno in patria appare sempre più concreta visto che il Nizza è decisamente interessato al centrocampista.

Qualora l'operazione non si concretizzasse, il Milan potrebbe perfino decidere di non inserirlo nella lista dei giocatori per la stagione corrente. In questo modo, Bakayoko sarebbe costretto a rimanere lontano dai campi almeno fino a gennaio.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit