Calciomercato Milan

Milan-Origi, c'è l'intesa: la data della possibile firma sul contratto

Youssef Fadili
Origi
Origi / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Salvo clamorose complicazioni dell'ultima ora, il Milan si prepara a regalare a Pioli un nuovo attaccante in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com infatti, Maldini e Massara avrebbero chiuso con successo la trattativa per portare in rossonero Divock Origi, centravanti classe 1995 attualmente di proprietà del Liverpool.

Ivan Gazidis, Frederic Massara, Paolo Maldini
La dirigenza rossonera / Nicolò Campo/GettyImages

L'attaccante belga avrebbe, infatti, rifiutato nelle ultime settimane le offerte provenienti da diversi club inglesi (tra cui il Newcastle) e tedeschi, affidando il proprio futuro al Diavolo di Milano. Raggiunta un'intesa di massima su tutti gli aspetti contrattuali, la firma del centravanti alla corte di Jurgen Klopp è attesa dopo lo finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid. Messo alle spalle l'ultimo atto della competizione dalle grandi orecchie, Origi dovrebbe firmare con il Milan un contratto quadriennale da circa 4 milioni più bonus a stagione.

Stefano Pioli potrà così contare su un giocatore abile sia a sinistra nel tridente offensivo che come riferimento centrale, aggiungendo alla rosa un altro profilo molto simile per caratteristiche a Rebic e Leao (nonostante quest'ultimo stia letteralmente esplodendo da esterno sinistro). Chiude così il primo colpo in entrata la dirigenza rossonera, che si prepara così ad un'estate di mercato davvero rovente.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit