Serie A

Milan-Napoli: dove vederla in TV, orario, notizie e pronostico

La redazione di 90min
San Siro
San Siro / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Due delle squadre più in forma, prime della classe in Serie A e reduci da successi fondamentali in Champions League, si preparano a dare vita a uno scontro diretto sulla carta intrigante: la domenica di campionato, settima giornata, si chiuderà con la sfida tra Milan e Napoli. Appuntamento alle ore 20.45 di domenica 18 settembre 2022 per il match tra gli uomini di Pioli e quelli di Spalletti.

Dove si gioca Milan-Napoli

  • Città: Milano
  • Stadio: San Siro
  • Data e ora del calcio di inizio: domenica 18 settembre, ore 20.45
  • Arbitro: Mariani
  • VAR: Irrati

Dove si può vedere Milan-Napoli in Italia

Il big match della settima giornata di Serie A, in programma alle 20.45 di domenica 18 settembre, sarà visibile soltanto su DAZN: la sfida non figura insomma tra le tre partite che Sky trasmetterà nel corso del prossimo weekend. Sarà possibile assistere alla sfida di San Siro tramite tablet, Smart TV o smartphone oltre che tramite le console XBOX e PlayStagion.

Streaming: DAZN

Dove si può vedere Milan-Napoli in Svizzera

Canali TV: Blue Sport

Dove si può vedere Milan-Napoli in Spagna

Canali tv: Movistar+

Dove si può vedere Milan-Napoli negli Stati Uniti

Canali tv: Paramount+

I precedenti

  • Milan: 67 vittorie
  • Napoli: 50 vittorie
  • Pareggi: 52

Forma attuale (in Serie A)

  • Milan: PVPVV
  • Napoli: VPPVV

Le novità in casa Milan

Il nodo principale in casa Milan riguarda al sostituzione dello squalificato Leao, un'assenza pesante che porterà Pioli a dover spostare a sinistra chi generalmente viene impiegato altrove oppure (ipotesi meno probabile) ad avanzare Theo Hernandez. L'ipotesi più probabile è quella di vedere Saelemaekers sulla sinistra anziché sulla corsia opposta, dopo peraltro aver fornito un'ottima prova (condita da gol) in Champions League. Non si prevedono per il resto rivoluzioni rispetto alla formazione che ha superato la Dinamo Zagabria.

La probabile formazione del Milan contro il Napoli

MILAN (4-2-3-1) Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, T.Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, De Ketelaere, Saelemaekers; Giroud. All. Pioli.

Le novità in casa Napoli

I dubbi di Spalletti, al netto della pesante assenza di Osimhen, riguardano il recupero di Lozano dopo l'influenza che lo ha tenuto fuori in Champions League: il messicano sarà a disposizione ma non è scontato il suo impiego dall'inizio. Per il resto è verosimile l'avvicendamento tra Raspadori e Simeone in attacco, con l'ex Sassuolo possibile titolare dopo le ultime prove in cui ha lasciato il segno da subentrante.

La probabile formazione del Napoli contro il Milan

NAPOLI (4-3-3) Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Kvaratskhelia, Raspadori, Politano. All. Spalletti.

Milan-Napoli: il pronostico

Lo stato di forma delle due squadre e l'entusiasmo figlio dei successi europei lascia intendere come, quello di San Siro, possa essere uno scontro diretto ricco di spettacolo: Milan e Napoli sono del resto due squadre tutt'altro che conservative e non si esclude dunque una partita da over, con un pareggio come possibilità tutt'altro che improbabile.

Pronostico: Milan-Napoli 2-2

facebooktwitterreddit