Milan

Milan-Kessié, il punto sul rinnovo di contratto dell'ivoriano: le cifre in ballo

Niccolò Mariotto
Franck Kessié
Franck Kessié / Chloe Knott - Danehouse/Getty Images
facebooktwitterreddit

Futuro al Milan ancora in bilico per Franck Kessié: a distanza di mesi il rinnovo di contratto del centrocampista ivoriano non è ancora arrivato, nonostante la sua volontà di rimanere ancora a lungo in rossonero. Tuttosport ha analizzato la situazione nei dettagli.

Franck Kessié
Franck Kessié / Marco Canoniero/Getty Images

Il contratto del centrocampista ivoriano, come noto, scadrà il 30 giugno 2022 ma ad oggi il rinnovo è fermo ad un punto morto. Il Diavolo dal canto suo non vuole assolutamente correre il rischio di perdere Kessié a parametro-zero ed alla luce di questo è deciso a risolvere la questione al più presto tenuto conto anche delle voci di mercato che circolano sul suo conto (il PSG, il Liverpool e il Tottenham sarebbero sulle sue tracce).

Kessié vuole rimanere ancora al Milan ma per farlo vorrebbe un contratto da top-player: il numero 79 ad oggi guadagna 2.2 milioni di euro netti a stagione ma con il rinnovo vorrebbe che il suo stipendio arrivasse almeno a 6/7 milioni di euro di parte fissa più bonus. I rossoneri ad oggi sono fermi ad un'offerta di rinnovo quinquennale con ingaggio a salire partendo da 5 milioni netti l'anno più bonus fino ad arrivare a 6.5 milioni al quarto e quinto anno.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit