Milan

Milan, Investcorp punta ancora sullo scouting: nuova idea a centrocampo

Andrea Gigante
Milan
Milan / MIGUEL MEDINA/GettyImages
facebooktwitterreddit

La trattativa per il passaggio del Milan nelle mani di Investcorp è ormai agli sgoccioli. Il signing dovrebbe avvenire infatti a giorni, mentre per il closing definitivo si aspetterà la fine della stagione per non distrarre gli uomini di Stefano Pioli dalla lotta Scudetto.

Si prospetta una nuova era per i rossoneri che potranno dunque contare su una proprietà dagli ingenti capitali. Sebbene non sia ancora chiaro quanto Investcorp sia disposto a investire su giocatori "fatti e finiti", è certo che voglia continuare a investire sui giovani.

Atalanta BC v AC Milan - Serie A
Massara e Maldini / Pier Marco Tacca/GettyImages

Come riporta infatti calciomercato.com, i fautori della rinascita rossonera degli ultimi anni continueranno a svolgere il proprio lavoro. Pertanto, Paolo Maldini, Frederic Massara e Geoffrey Moncada resteranno al comando dell'area sport.

Il fondo del Bahrein chiede a Moncada di chiudere per altri colpi "alla Kalulu", ossia di giovani semisconosciuti ma dall'alto potenziale, che possono essere prelevati per pochi milioni di euro e fatti crescere tra i campi di Milanello.

L'ultimo nome che intriga il Milan è quello di Maxence Caqueret, classe 2000 del Lione il cui contratto è però in scadenza il 30 giugno 2023. Se non dovesse rinnovare, i rossoneri non si lascerebbero scappare l'opportunità di ingaggiarlo a prezzo di saldo e di andare a rinforzare il centrocampo dopo il probabile addio di Bakayoko a fine stagione.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit