Milan

Milan in difficoltà: lo spogliatoio è condizionato dai mancati rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu?

Niccolò Mariotto
Feb 28, 2021, 2:55 PM GMT+1
Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma | Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu continuano ad agitare il Milan: a distanza di settimane i rinnovi di contratto dell'estremo difensore classe '99 e del fantasista turco non sono ancora arrivati e questa situazione di stallo potrebbe minare la serenità dei due giocatori e dell'intero spogliatoio.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu | Marco Luzzani/Getty Images

E se dietro il recente calo di rendimento del Diavolo ci fosse (anche) questo fatto? Possibile. Il Milan fin qui in questo 2021 sta faticando parecchio con i rossoneri che in 13 gare tra campionato, Coppa Italia ed Europa League hanno sì vinto 6 partite ma sono incappati anche in 5 sconfitte e 2 pareggi che hanno ridimensionato le ambizioni della squadra di mister Pioli.

Il calo di rendimento dei rossoneri è senza dubbio fisiologico ma potrebbe, come detto, essere dovuto anche alla questione rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu. Il giovane portiere ed il numero 10 turco sono due delle colonne portanti della squadra ed il fatto che il loro futuro sia in fortissima discussione potrebbe aver minato la serenità dello spogliatoio.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma | Marco Luzzani/Getty Images

A pochi mesi dalla scadenza dei loro attuali contratti, Donnarumma e Calhanoglu non sanno ancora con certezza che ne sarà di loro in vista del prossimo anno e questo fatto sta condizionando lo stato d'animo della squadra e di riflesso anche prestazioni in campo della stessa.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.

facebooktwitterreddit