Calciomercato Milan

Milan, casting esterno: Asensio, Zaniolo, Ziyech e Lang gli obiettivi

Andrea Gigante
Marco Asensio
Marco Asensio / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sfumato Sven Botman, il Milan concentrerà i propri sforzi sulla trequarti. Il mancato arrivo del difensore olandese, promesso sposo del Newcastle, permetterà infatti ai rossoneri di investire una cifra più consistente nel reparto offensivo e in particolare in un esterno destro.

Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, in cima alla lista dei desideri di Paolo Maldini c'è il nome di Marco Asensio. Il classe '96 ha il contratto in scadenza nel 2023 con il Real Madrid e le trattative per il rinnovo stentano a decollare. La chiacchierata con i vertici dei blancos ha già avuto luogo e ne è uscita una valutazione complessiva di 40 milioni di euro. Una cifra tutto sommato abbordabile per il Milan, che però dovrà convincere Asensio ad accettare un ingaggio inferiore rispetto ai 7 milioni attuali.

Marco Asensio
Marco Asensio / Soccrates Images/GettyImages

Qualora la pista per lo spagnolo naufragasse, il piano B porterebbe a Nicolò Zaniolo. Qualche giorno fa Ricky Massara e Tiago Pinto si sono incontrati per parlare del riscatto di Florenzi, ma probabilmente i rossoneri avranno chiesto informazioni anche sul classe '99. La Roma non lo cederebbe per meno di 60 milioni di euro.

Anche il profilo di Hakim Ziyech piace moltissimo, ma come per Zaniolo anche in questo caso l'operazione cartellino+ingaggio appare insostenibile per le casse rossonere. Pertanto, il giocatore più facile da prendere sarebbe Noa Lang, che per età, costo del cartellino (non più di 20 milioni) e ingaggio, rientra nei paletti del club. In questo caso però - continua CM - il dubbio deriva dall'aspetto sportivo, visto che ricopre la stessa posizione di Rebic e Leao, e soprattutto caratteriale, dato che le sue ultime dichiarazioni non sono piaciute al Milan.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit