Milan, caccia al sostituto di Ibrahimovic. Non solo Jovic: tutti i nomi sul taccuino dei rossoneri

CA Osasuna v Real Madrid CF  - La Liga
CA Osasuna v Real Madrid CF - La Liga | Quality Sport Images/Getty Images

Il Milan è alla ricerca di un nuovo attaccante. Il club rossonero, salvo clamorose sorprese, non confermerà Zlatan Ibrahimovic. Lo stesso svedese non sembra avere alcuna intenzione di restare ancora in rossonero.

"Se la situazione è questa, è difficile vedermi al Milan il prossimo anno, sono onesto. Non so se c’è un altro club dopo il Milan, io non chiudo mai le porte. Ma vado solo in un posto dove comando, non in un posto in cui le parole non valgono niente" le sue recentissime dichiarazioni.

Dusan Vlahovic
ACF Fiorentina v Brescia Calcio - Serie A | Gabriele Maltinti/Getty Images

E' già iniziata la caccia al sostituto. Il Milan vuole confermare Ante Rebic (in prestito biennale) e vuole definire immediatamente il suo riscatto, senza aspettare l'anno prossimo. L'agente di Rebic, Fali Ramadani, ha nella sua scuderia sia Luca Jovic in uscita dal Real Madrid, sia Dusan Vlahovic della Fiorentina e anche Sardar Azmoun dello Zenit. I tre calciatori piacciono al nuovo Milan di Rangnick. I tre affari non sono semplici: Jovic ha costi importanti; la Fiorentina non vuole privarsi di Vlahovic; la terza pista invece sembra essere la pista più percorribile e l'intermediazione di Ramadani potrebbe favorire la trattativa con il Milan.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A!