Calciomercato Milan

Milan-Bruges, distanza minima per De Ketelaere. Se non si chiude assalto a Ziyech

Stefano Bertocchi
Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

La trattativa per Charles De Ketelaere continua senza sosta, con la fumata bianca che tarda ad arrivare anche dopo gli ultimi contatti. Il momento della verità, comunque, è sempre più vicino: sarà dentro o fuori.

Come aggiorna La Gazzetta dello Sport, il Milan e il Bruges ieri si sono parlati e una via per la chiusura della trattativa si intuisce. "L’affare non si farà a 35 milioni come vuole il Bruges, non si farà a 30 più 2 di bonus come vuole il Milan, ma si può fare" si legge oggi sul quotidiano, che ipotizza un'intesa ad una cifra intermedia tra domanda e offerta, magari con l’inserimento di bonus o una percentuale sulla rivendita futura del ragazzo. Al momento non c’è stata una nuova offerta, ma una proposta al rialzo è pronta. E sarà l’ultima, anche se non si arriverà a toccare i 35 milioni di euro che continua a chiedere il Bruges.

Hakim Ziyech
Hakim Ziyech / Jacob Kupferman/GettyImages

Se la trattativa per De Ketelaere dovesse arenarsi, il Milan è pronto a tuffarsi sul Piano B che si traduce nel nome di Hakim Ziyech. Il marocchino può arrivare anche a titolo definitivo (il Chelsea lo lascerebbe partire per 10 milioni) mentre il giocatore dovrebbe ridursi lo stipendio da 6 milioni che prende a Londra.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit