Milan, bomba d'acqua e caduta di un grosso albero durante la seduta: le conseguenze

milan.fandom.com
milan.fandom.com

Attimi di paura a Milanello. I giocatori e lo staff tecnico del Milan, infatti, hanno assistito a una bomba d'acqua e alla caduta di un albero.

Nella serata di ieri, il Milan ha superato il terzo turno preliminare di Europa League, battendo i norvegesi del Bodo/Glimt per 3 a 2. Una partita che ha visto i rossoneri, orfani di Ibrahimovic, faticare ben più del previsto. Nonostante l'impegno di coppa, tuttavia, non c'è tempo per ricaricare le pile. Questa mattina, infatti, i ragazzi di Stefano Pioli hanno subito ripreso gli allenamenti in quel di Milanello, dove, però, hanno assistito a una brutta scena.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, mentre si stavano allenando in palestra, i calciatori rossoneri hanno visto abbattersi su Milanello una bomba d'acqua di una potenza tale da far cadere un albero proprio davanti all'ingresso del centro sportivo, impedendo l'entrata e l'uscita delle auto. Giocatori e staff tecnico, dunque, sono al momento bloccati lì. La caduta dell'albero, inoltre, non è l'unica conseguenza. Sì, perchè, sempre secondo la rosea, sarebbero anche saltati corrente e linee telefoniche. Problemi, quest'ultimi, che dovrebbero essere stati risolti. Ora, infatti, la situazione dovrebbe essere migliorata, dopo veri e propri attimi di paura.

Segui 90min su FacebookInstagrameTelegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milane della Serie A!