Milan

Il Milan blinda il gioiellino Gala: piace a Inter e Juve, ma lui vede solo rossonero

Antonio Parrotto
Mateusz Musialowski, Antonio Gala
Mateusz Musialowski, Antonio Gala / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan Primavera non sta vivendo un'annata particolarmente fortunata ma non mancano i giovani talenti che si stanno mettendo in mostra. Nelle difficoltà, sta emergendo il talento di Antonio Gala, che ha già assaporato la prima squadra.

Gala è un centrocampista centrale nato in Campania a Napoli. Il giovane talento ha disputato un torneo internazionale con la Lazio, ha sostenuto provini con Inter, Juventus e Fiorentina, tutti club che hanno provato a tesserarlo, ma senza riuscirci perché Antonio ha detto sì alla chiamata del Milan.

Jose Pedro Almeida Macedo, Antonio Gala
Jose Pedro Almeida Macedo, Antonio Gala / Jonathan Moscrop/GettyImages

Antonio Gala è un centrocampista classe 2004 dotato di ottima visione di gioco. Deve crescere, stando a quanto riferito da calciomercato.com, nella fisicità e nella corsa. E' bravo anche in intercetto, dunque può diventare un elemento prezioso anche davanti la difesa, giocando da regista, da centrocampista centrale.

Il Milan lo sta coccolando da tempo. Stefano Pioli lo ha chiamato spesso in prima squadra e i report sono più che positivi. Milan che lo ha già blindato, facendogli firmare il primo contratto da professionista. I rossoneri dunque continuano ad avere un occhio di riguardo per i giovani talenti. Non solo quelli stranieri ma anche quelli del vivaio.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit