Calciomercato Milan

Il Milan si tinge d'azzurro: da Berardi a Parisi, gli obiettivi made in Italy

Stefano Bertocchi
Domenico Berardi
Domenico Berardi / Ciancaphoto Studio/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan è il club di Serie A con il minor numero di italiani in rosa, ma il mercato potrebbe aiutare i rossoneri ad invertire il trend. La dirigenza del Diavolo dovrà necessariamente tenere conto anche delle liste per l'iscrizione al prossimo campionato: le società potranno infatti utilizzare i 25 calciatori indicati nell’elenco depositato in Lega a fine mercato e tra questi devono figurare almeno quattro “calciatori formati nel club” e almeno quattro “calciatori formati in Italia”.

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega / Marco Canoniero/GettyImages

I prossimi a fare le valigie e a svuotare l'armadietto di Milanello saranno Franck Kessie e Alessio Romagnoli, mentre Alessandro Florenzi potrebbe essere riscattato dalla Roma per 4,5 milioni di euro. Un azzurro in arrivo dovrebbe essere Tommaso Pobega (ora in prestito al Torino ma cresciuto nelle giovanili del Milan): questa la strategia per riempire i quattro slot dei giocatori formati nel club.

Per quanto riguarda quelli formati in Italia, invece, resta caldo il nome di Domenico Berardi del Sassuolo, da cui servirebbe uno sconto sul prezzo del cartellino. Un altro profilo monitorato con attenzione è quello di Fabiano Parisi dell'Empoli. Questo lo scenario descritto oggi dal Corriere dello Sport.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit