Liste

Le migliori occasioni di mercato per le italiane dal Real Madrid

Stefano Oriolo
Real Madrid CF v FC Barcelona - La Liga Santander
Real Madrid CF v FC Barcelona - La Liga Santander / Angel Martinez/GettyImages
facebooktwitterreddit

Mentre in Serie A ci si appresta a vivere un finale di stagione al cardiopalma per la corsa al titolo, c'è chi pensa già al mercato estivo con l'obiettivo di muoversi in anticipo tentando di chiudere colpi importanti in vista della stagione successiva.

Il nostro campionato per tornare agli albori di un tempo ha bisogno di giocatori di prima fascia e l'attuale rivoluzione messa in atto dalla dirigenza del Real Madrid sposta l'attenzione delle italiane proprio sulla rosa dei Blancos.

Tanti i nomi eccellenti messi al margine del progetto madridista pronti a fare le fortune del nostro campionato, dandogli nuovo lustro. Vediamo nello specifico quali:

1. Marco Asensio

Marco Asensio
Asensio / Soccrates Images/GettyImages

Non ha certo bisogno di presentazioni Marco Asensio, che a soli 26 anni conta nella propria bacheca già due Champions League. Tecnico, veloce e forte nell'uno contro uno nasce come esterno di attacco ma è capace di adattarsi a tutti i ruoli del centrocampo.

Il contratto di Asensio scade nel 2023 e il possibile arrivo di Mbappè al Real potrebbe liberare il talentuoso spagnolo per cifre meno proibitive rispetto al recente passato.

2. Luka Jovic

Luka Jovic
Jovic / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages

Il rapporto tra Jovic e il Real non è mai sbocciato. Un investimento da 60 milioni che ha fruttato ai Blancos 3 goal in 49 presenze. Ancelotti non ha quasi mai preso in considerazione il talento serbo che ormai da tempo manifesta la propria voglia di cambiare aria nonostante il suo contratto scada nel 2025.

Il Real dal canto suo considera ormai Jovic una scommessa persa, dimostrandosi disposto anche a cedere il giocatore per 30 milioni. Di sicuro la giovane età di Jovic e la sua voglia di rimettersi in gioco lo rendono ancor di più un profilo appetibile per molte compagini del nostro campionato.

3. Isco

Isco Alarcon
Isco / Soccrates Images/GettyImages

Meglio noto come Isco, il 29enne spagnolo, in scadenza di contratto il prossimo Giugno, sembra essere ormai fuori dalla scacchiera di Carlo Ancelotti rappresentando uno dei sicuri partenti in casa Real Madrid a parametro zero.

Un'occasione ghiotta visto il calibro e il palmares del giocatore, malgrado ciò l'unico ostacolo che divide la Serie A da Isco sembra essere l'ingaggio richiesto dallo spagnolo, che ad oggi risulta essere ancora troppo alto per molte squadre italiane. Intanto la visita dello spagnolo a Firenze, nei giorni scorsi, ha riportato in vita voci già emerse a gennaio.

4. Eden Hazard

Eden Hazard
Hazard / Quality Sport Images/GettyImages

Arrivato nell'estate del 2019 per 150 milioni, l'esperienza di Hazard con il Real Madrid si è dimostrata a tutti gli effetti disastrosa. Gli infortuni e le continue sostituzioni hanno trasformato Eden in uno dei flop più clamorosi del passato recente del Real Madrid che in estate probabilmente saluterà l'ex Chelsea, magari, viste le cifre esorbitanti del contratto, utilizzando "la formula Bale", girando il giocatore in prestito e pagandone buona parte dello stipendio.

Di certo il talento cristallino di Eden Hazard potrebbe ritrovare luce proprio nel nostro campionato, anche se al momento l'idea di poterlo vedere in Italia appare alla stregua di un sogno più che di un'effettiva pista di mercato percorribile.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit