Napoli

Meret tra il rinnovo e un addio al Napoli. Da cosa dipende il futuro: la scelta, le richieste e il nodo Ospina

Antonio Parrotto
Alex Meret
Alex Meret / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il principale interrogativo in casa Napoli, negli ultimi anni, è sempre stato: chi va in porta? Ospina o Meret? I due hanno convissuto nelle ultime stagioni, sia con Ancelotti che con Gattuso, mentre Spalletti sembra aver preso una scelta più netta: Ospina, almeno in questo momento, è il titolare.

Una decisione che ha un peso anche su quella che Meret dovrà prendere nei prossimi mesi sul suo futuro. E anche sulla decisione del Napoli che dovrà trattare il rinnovo del portiere colombiano, David Ospina, in scadenza in estate.

Alex Meret
Alex Meret / Francesco Pecoraro/GettyImages

Stando a quanto riferito da calciomercato.com, il portiere classe '97 e l'agente Federico Pastorello stanno ragionando sul da farsi. Il contratto con il Napoli è in scadenza nel 2023 e al momento non si parla di rinnovo. Il portiere dovrà decidere cosa fare da grande. Le prospettive, rispetto al 2018, quando arrivò la firma con il Napoli (battuta la concorrenza dell'Inter) sono nettamente cambiate. Meret era stato preso per diventare il titolare ma non è mai riuscito a convincere al 100%.

Per rinnovare, Meret chiede ora quelle garanzie da titolare che non ha avuto fin qui e il contratto in scadenza a giugno di Ospina potrebbe offrire il giusto assist per la firma. E per un ruolo da titolarissimo.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit