Calciomercato Napoli

Il Napoli pensa ancora a Mandava: il punto sul terzino del Lille

Omar Abo Arab
Reinildo Mandava
Reinildo Mandava / Catherine Steenkeste/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il mercato giudicato troppo scarno dalla quasi totalità degli addetti ai lavori, sono arrivati soltanto Juan Jesus per la difesa a parametro zero e Zambo Anguissa in prestito dal Fulham per il centrocampo, sta per ora dando ragione ad Aurelio De Laurentiis e al suo Napoli. I partenopei, con Luciano Spalletti in panchina, stanno guardando tutti dall'alto del loro primo posto, frutto di un percorso netto fatto di sette vittorie nelle prime sette giornate di Serie A (un solo ko, in Europa League, con lo Spartak Mosca).

Faouzi Ghoulam
Faouzi Ghoulam / Francesco Pecoraro/GettyImages

Ed è proprio per provare a restare il più possibile in alto che De Laurentiis sta pensando di rinforzare la squadra nella prossima sessione invernale. A prescindere da ciò che deciderà Kostas Manolas, con il greco che ha perso il posto da titolare in favore di Amir Rrahmani e strizza sempre l'occhio al ritorno all'Olympiacos. In questo il Napoli sta continuando a monitorare Reinildo Mandava, terzino mozambicano in forza al Lille con il contratto in scadenza a giugno 2022. Questa è l'ultima idea di Giuntoli a parametro zero, considerando che si attende ancora di capire come tornerà in campo Faouzi Ghoulam dopo l'ennesima rottura del crociato. E per arrivare a Reinildo, al Napoli... basterà mandare una pec (posta elettronica certificata). Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, infatti, i partenopei potranno cominciare a trattare il terzino già dal 1° gennaio 2022.

Reinildo Mandava
Reinildo Mandava / Eurasia Sport Images/GettyImages

Ad ogni modo i rapporti tra il Lille e il Napoli sono ottimi, lo testimonia la mega-operazione che ha portato Victor Osimhen al Maradona, e De Laurentiis non vuole fare uno sgarbo al club francese. Ecco perché, con il contratto di Reinildo in scadenza, sarà molto più facile trovare un'intesa a gennaio.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit