Milan

Milan, critiche su Alessio Romagnoli. Il capitano è in crisi: Maldini a caccia del sostituto

Antonio Parrotto
Feb 23, 2021, 12:24 PM GMT+1
Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli | Marco Luzzani/Getty Images
facebooktwitterreddit

Alessio Romagnoli è stato uno dei più criticati e contestati sui social dopo la sconfitta del Milan nel derby contro l'Inter. Il difensore centrale e capitano dei rossoneri ha perso nettamente il duello con Romelu Lukaku.

E' stato un rischio lasciare tanto campo al belga che in progressione è letale. Intanto il Milan, stando alle ultime indiscrezioni di mercato, si starebbe guardando attorno, anche perché il numero 13 rossonero ha un contratto in scadenza nel 2022.

Odilo Kossonou
Odilo Kossonou | Soccrates Images/Getty Images

Alessio Romagnoli non è così sicuro di rimanere al Milan. Arrivato in rossonero nell’estate 2015, acquistato dalla Roma per 25 milioni di euro più il 30% sulla plusvalenza, Romagnoli non vive di certo un bel momento con il Milan. Maldini sta studiando diversi profili anche perché Raiola ha chiesto un rinnovo da 5 milioni a stagione. I rossoneri pensano a Odilo Kossonou, classe 2001, centrale difensivo ivoriano del Bruges, acquistato per 4 milioni dall'Hammarby, club di cui è socio Ibra. Secondo il Mirror, sul difensore ci sono anche l'Inter, l'Arsenal e alcuni club spagnoli. Odilo Kossonou potrebbe partire per una cifra vicina ai 10 milioni.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.

facebooktwitterreddit