Calciomercato Juventus

Juventus a caccia di un vice Szczesny: c'è anche l'idea di un ritorno in bianconero

Stefano Bertocchi
Wojciech Szczesny
Wojciech Szczesny / MB Media/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il grande obiettivo per i pali della Juventus della prossima stagione era Gigio Donnarumma, portiere che il 30 giugno si svincolerà ufficialmente dal Milan e sarà quindi libero di firmare con il Paris Saint-Germian, che è riuscito a convincere Mino Raiola con un contratto di cinque anni e uno ricco stipendio da 12 milioni di euro a stagione. Sfumato il colpo a zero per il classe '99 e con Gigi Buffon al passo d'addio, in casa bianconera si procede quindi con nuove valutazioni.

La Juventus è infatti alla ricerca del vice di Wojciech Szczesny, che nella prossima annata è destinato a giocare ancora titolare sotto la guida di Max Allegri. Buffon a fine giugno lascerà i bianconeri (direzione Parma?) e non sembra fattibile l’ipotesi di vedere un Mattia Perin come secondo portiere, con una nuova partenza in prestito come opzione principale.

Antonio Mirante
Antonio Mirante / Jonathan Moscrop/Getty Images

Secondo quanto risulta al quotidiano Il Tempo, la dirigenza juventina avrebbe quindi un altro favorito per il ruolo di dodicesimo e si tratterebbe di un clamoroso ritorno: il nome lanciato dal giornale è quello di Antonio Mirante, cresciuto nelle giovanili della Juventus e già vice di Buffon in passato.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità. 

facebooktwitterreddit