Inter

Marotta: "Cambio di proprietà? Zhang ha sempre rispettato l'Inter"

Andrea Gigante
Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter batte il Viktoria Plzen e trova i primi tre punti nei gironi di Champions League. Con il 2-0 rifilato ai cechi, i nerazzurri salgono al terzo posto a pari merito con il Barcellona (sconfitto invece dal Bayern Monaco capolista a punteggio pieno).

Adesso per gli uomini di Simone Inzaghi è giunto il momento di concentrarsi sul prossimo impegno, quello contro l'Udinese per la 7ª giornata di Serie A, l'ultima prima della sosta per le nazionali. Ma quella in Friuli non è l'unica partita che preoccupa i tifosi dell'Inter; ce n'è un'altra che però non si gioca su un campo di calcio, bensì tra gli uffici di Viale della Liberazione, dove ha sede l'Headquarter dei nerazzurri.

FBL-EUR-C1-PLZEN-INTER MILAN
Inter / MICHAL CIZEK/GettyImages

In questi giorni sta infatti tornando a circolare la voce secondo cui il presidente Steven Zhang sta pensando di cedere il club. Sul tema si è espresso l'amministratore delegato Giuseppe Marotta, che ai microfoni della Mediaset ha dichiarato che:

“Cambio proprietà? Oggi siamo concentrati sul campo e come parte tecnica pensiamo a lavorare, quello che avviene sopra le nostre teste è in ballo da due anni. La decisione di Zhang sarà quel che sarà, ma hanno avuto sempre rispetto per la storia dell’Inter. Sono tranquillo da questo punto di vista”.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit