Serie A

Mancini: "Playoff Mondiali? Ci siamo messi noi in questa situazione. Sono ottimista"

Roberto Mancini
Roberto Mancini / Claudio Villa/GettyImages
facebooktwitterreddit

Roberto Mancini è intervenuto in occasione della presentazione del progetto vincente per il nuovo Franchi, e per la qualificazione del quartiere di Campo di Marte. Il CT azzurro si è soffermato sia sul nuovo stadio viola che, soprattutto, sui playoff che vedranno protagonista l'Italia con l'obiettivo di raggiungere i Mondiali di Qatar. Queste le parole dell'allenatore:

"Preparare ora i playoff? Noi siamo fortunati, abbiamo lo sfogo di questo lavoro in un momento buio per tutti noi".

Roberto Mancini
Roberto Mancini / Francesco Pecoraro/GettyImages

Sul nuovo stadio viola - "Io ho giocato tanti anni a Firenze, sono stato alla Fiorentina, è un pezzo di storia ma credo si possa rinnovare e fare da esempio in altre parti d'Italia. Di questo beneficerà la Fiorentina, con un pubblico così caloroso soprattutto".

Sui playoff - "I ragazzi non ci pensano perché giocano. Ci siamo messi noi in questa situazione, la prima sfida potrebbe essere anche la più difficile ma Palermo ha dimostrato di essere vicino alla Nazionale. Penso che andrà bene, mi fido dei ragazzi e sono ottimista anche se saranno giorni duri. I nomi? I giocatori pressappoco sono quelli, magari qualcuno di nuovo. Balotelli? No, non lo so".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit