Premier League

Manchester United, Erik ten Hag nuovo allenatore: contratto fino al 2025

Giovanni Benvenuto
Erik Ten Hag
Erik Ten Hag / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Erik ten Hag è il nuovo allenatore del Manchester United. La notizia era nell'aria, ma adesso è arrivata anche l'ufficialità da parte del club inglese che - attraverso una nota pubblicata sul sito web e sul noto social network Twitter - ha voluto comunicare lo switch in panchina in vista della prossima stagione. Ten Hag subentrerà a Ralf Rangnick a partire dal 1° luglio 2022. Per il tecnico olandese contratto fino al 2025.

Di seguito le dichiarazioni di John Murtough, direttore sportivo dei Red Devils: "Negli ultimi quattro anni all'Ajax, Erik ha dimostrato di essere uno degli allenatori di maggior successo in in Europa, famoso per il calcio attraente e offensivo della sua squadra e per l'impegno nei confronti dei giovani. Nelle nostre conversazioni con Erik che hanno portato a questo appuntamento, siamo rimasti profondamente colpiti dalla sua visione a lungo termine per riportare il Manchester United al livello in cui vogliamo competere, e dalla sua spinta e determinazione per raggiungerlo. Auguriamo buona fortuna a Erik mentre si concentra sul raggiungimento di una conclusione positiva della stagione all'Ajax e non vediamo l'ora di dargli il benvenuto al Manchester United quest'estate".

Ecco invece le prime parole di Ten Hag ai canali ufficiali del club: "E' un grande onore essere nominato allenatore del Manchester United e sono estremamente entusiasta della sfida che ci attende . Conosco la storia di questo grande club e la passione dei tifosi e sono assolutamente determinato a sviluppare una squadra in grado di offrire il successo che meritano. Sarà difficile lasciare l'Ajax dopo questi anni incredibili e posso assicurare ai nostri tifosi il mio completo impegno e concentrarmi sul portare a termine questa stagione con successo prima di trasferirmi al Manchester United".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit