Calciomercato

Maldini telefona ad Ancelotti per Asensio: il Milan sfida la Juve e due inglesi

Stefano Bertocchi
Marco Asensio
Marco Asensio / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Paolo Maldini chiama Carlo Ancelotti e gli chiede... Marco Asensio. A raccontare il curioso retroscena (che ha come punto di incontro il Milan) è il Corriere dello Sport. Lo spagnolo vuole giocare con continuità e trovare spazio in vista del Mondiale in programma quest'inverno in Qatar e la trattativa per portarlo in rossonero sarebbe cominciata con una telefonata di Maldini ad Ancelotti«Carlo, ti dispiacerebbe?», il virgolettato riportato dal quotidiano sportivo romano.

Marcos Asensio
Marco Asensio / Soccrates Images/GettyImages

"E Carletto, da signore qual è, gli ha fatto capire che non ne farebbe un dramma. Il Real Madrid, in quel ruolo, ha Rodrygo, ha scoperto Valverde e potrebbe anche spostare Vinicius, semmai Hazard dovesse tornare quel fenomeno di qualche anno fa sulla fascia sinistra", aggiunge il Corsport, ricordando che il Real ha provato a offrire ad Asensio il rinnovo del contratto, ma senza troppa convinzione.

Lo scenario più probabile porta ad una cessione, dato che lo spagnolo è in scadenza nel 2023 e non può perderlo a parametro zero tra un anno. Il Real sa anche che non può chiedere più di 30-35 milioni di euro: negli ultimi giorni anche la Juventus, l’Arsenal e il Manchester United si sono messe in fila nella lista delle pretendenti.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit