Milan

Maldini-Massara, il rinnovo con il Milan si tinge di giallo: le ultime

Stefano Bertocchi
Paolo Maldini
Paolo Maldini / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La situazione legata al rinnovo di contratto di Paolo Maldini e Ricky Massara con il Milan sta diventando un mistero. È quanto scrive oggi Tuttosport, analizzando la situazione dei due dirigenti in casa rossonera.

L'attesa sulla firma, che continua a slittare e le cui motivazioni non sono note, è probabilmente dovuta all'accordo su determinati dettagli che Maldini e Massara devono sistemare con la proprietà. Dopo le frasi al veleno rilasciate ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, è probabile che l'attuale dt stia cercando di capire se può avere le garanzie giuste sia per il suo ruolo che dal punto di vista economico.

L'unica certezza è che Cardinale vorrebbe continuare il progetto, con l'ex capitano rossonero presente in dirigenza come negli ultimi anni. "E’ una situazione di incertezza non più sostenibile anche per le sorti stesse della squadra - si legge sulle pagine del quotidiano torinese -. Di solito nel weekend non succede mai nulla. Quindi almeno fino al 19, a dieci giorni dalla scadenza, non succederà nulla. Che lunedì sia il giorno del fatidico annuncio, o per lo meno di un aggiornamento condiviso sulla situazione in atto". 


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit