Romelu Lukaku

Lukaku si vede all'Inter a lungo: ipotesi prestito bis e titolo definitivo nel 2024

Stefano Bertocchi
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si parla anche di Inter nella prima pagina dell'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, con Romelu Lukaku al centro dei discorsi: "Lukaku: Inter, non ti lascio più" è il titolo scelto dal quotidiano, che sostiene come Romelu voglia restare a Milano oltre oltre l'anno di prestito dal Chelsea e si veda già nerazzurro a vita.

L'argomento non è ancora entrato nel vivo delle discussioni tra i due club, ma secondo la rosea appare chiaro che il rinnovo-bis sia l’elefante della stanza di questo contratto. "Nessuno lo nomina, ma tutti lo vedono, quasi lo toccano - si legge sulla Gazzetta -. Pensano di lavorarci su a tempo debito e trasformarlo in realtà senza trovare macigni da schivare: pesa la ferrea volontà del giocatore che a Londra non vuole mettere più piede e che col neopresidente Blues (e coproprietario dei Dodgers in Mlb) Todd Boehly ha un ottimo rapporto".

Il trasferimento all'Inter Lukaku può trasformarsi in definitivo dal 2024, ovviamente a determinate condizioni. La cosa certa è che, quando finirà il prestito, Rom sa che il suo staff si muoverà ancora per lui: l’operazione di questa estate nasce anche dal legame strettissimo di Boehly con Roc Nation, la società che cura gli interessi del belga.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit