Serie A

Luci a San Siro: a quanto ammonta il costo per una partita in notturna

Stefano Bertocchi
San Siro
San Siro / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quanto costano le luci di San Siro? Uno dei temi al centro del dibattito pubblico in corso in queste settimane viene approfondito dal punto di vista economico anche dal Wall Street Journal.

FC Internazionale v FC Barcelona: Group C - UEFA Champions League
San Siro / Marco Luzzani/GettyImages

Secondo lo studio del celebre quotidiano, un impianto sportivo importante e capiente delle dimensioni del Meazza durante una partita in notturna consuma in media 25 mila kWh, di cui il 40% per le luci tra fari, tabellone del punteggio e cartelloni pubblicitari. Con l'aumento del costo dell'energia, se venisse applicata l’attuale tariffa serale del mercato energetico tutelato (pari a 0,491 euro/kWh) la spesa complessiva ammonterebbe a 12.275 euro. A questi migliaia di euro dovrebbero poi anche essere aggiunti quelli che sono i costi del gas per il riscaldamento degli spogliatoi e delle aree ristorazione presenti nell'impianto.

La Lega Serie A ha preso posizione sull'argomento, arrivando alla decisione di ridurre i tempi di illuminazione negli stadi (piena accensione di massimo di quattro ore). "Si tratta di un primo passo, dobbiamo essere un esempio virtuoso in un momento di crisi – aveva spiegato il presidente Lorenzo Casini -. Siamo al lavoro per realizzare quanto prima progetti di efficientamento energetico. In Italia gli impianti possono diventare anche modelli di sostenibilità ambientale oltre che strumenti di riqualificazione urbana".

facebooktwitterreddit