Calciomercato Juventus

Lotito toglie Milinkovic-Savic dal mercato, la Juve ci prova lo stesso: il punto

Stefano Bertocchi
 Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

"L'ho messo in vendita? Parlate sempre di denaro, io di qualità tecnico-morali dei giocatori. Milinkovic non è in vendita, lo stimo molto". Claudio Lotito è stato chiaro: Sergej Milinkovic-Savic non è considerato in uscita dalla Lazio, come ribadito dal suo presidente nella recente intervista a Rai Sport: "Non l'ho mai messo in vendita, c'è il cartello vendesi? Per comprare c'è bisogno di chi vende. Io stimo molto Milinkovic, può fare la differenza e con lui ho un buon rapporto. Se dovesse essermi richiesto da una squadra top nel mondo, io chiederei al giocatore che vuole fare. Nella mia società esiste prima il valore umano e poi quello economico. Quando mi fu fatta un'offerta indecente da 140 milioni, ho ritenuto di non venderlo. Sono l'unico caso della storia del mondo, oggi c'è un problema di rispetto verso uomo e calciatore. Se dovesse stabilire di avere l'opportunità di una piazza completamente diversa, che deve essere al top del mondo, allora mi porrei il problema".

Spezia Calcio v SS Lazio - Serie A
Sergej Milinkovic-Savic / Marco Rosi - SS Lazio/GettyImages

Le parole del numero uno biancoceleste non spaventano Tuttosport. Secondo il quotidiano torinese, infatti, la Juventus ha intenzione di fare sul serio per il serbo, che avrebbe sempre considerato il club bianconero come possibile svolta della carriera. Per TS la Lazio sarebbe disposta a trattare solo per cifre superiori ai 70 milioni di euro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit