Leao e Maignan spingono il Milan verso lo Scudetto: 1-0 alla Fiorentina

Marco Deiana
Rafael Leao conclude a rete
Rafael Leao conclude a rete / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Un gol di Rafael Leao a dieci minuti dalla fine fa esplodere San Siro e il sogno Scudetto per il Milan continua. La sfida di San Siro contro la Fiorentina si conclude con il risultato di 1-0 e ora deve solamente aspettare il match dei cugini nerazzurri ma con la consapevolezza di essere ancora in testa alla classifica, comunque vada.

La chiave tattica del match

Stefano Pioli si affida sull'asse mancino formato da Theo Hernandez e Rafael Leao, che mette in difficoltà la fascia destra della Fiorentina. Anche la posizione di Brahim Diaz tra le linee crea qualche grattacapo alla viola.

Vincenzo Italiano risponde con un centrocampo di fisico e corsa, oltre che con il suo solito pressing asfissiante che inizialmente ha messo in difficoltà i rossoneri in fase di palleggio.

Le migliori occasioni del match sono arrivate dalle rispettive corsie mancine.

L'episodio di Milan-Fiorentina

A poco meno di dieci minuti dalla fine del match, Terracciano sbaglia il disimpegno su pressing di Ibrahimovic. Recupera palla Rafael Leao che parte palla al piede e beffa il portiere viola con una conclusione sul primo palo.

Da segnalare anche un doppio miracolo di Maignan qualche minuto prima del gol vittoria di Leao: il portiere francese neutralizza una conclusione a rete a colpo sicuro di Cabral.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit