Le società di Serie A accostate recentemente a nuove proprietà

Parma Calcio v FC Internazionale - Serie A
Parma Calcio v FC Internazionale - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images

Dal Parma alla Sampdoria passando per la Roma, il Torino ed il Milan: andiamo a scoprire alcuni club di Serie A che cambieranno (o che potrebbero cambiare) proprietà a breve.

Milan

Zlatan Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Da tempo circolano indiscrezioni in merito al presunto interessamento da parte di Bernard Arnault e il gruppo LVMH (del quale è proprietario) nei confronti del Milan: il diretto interessato ha smentito più di una volta ogni tipo di notizia ma nonostante questo i rumors su un suo possibile sbarco a Milano non smettono di circolare.

Parma

Gervinho
Gabriele Maltinti/Getty Images

Al termine del campionato un ricco imprenditore qatariota, Hisham Saleh Al Hamad Al Mana​, acquisirà il 51% del club versando 63 milioni di euro in 5 anni. Nello stesso arco di tempo l'imprenditore asiatico acquisterà anche il restante 49% delle quote della società crociata. Cambierà la proprietà ma l'attuale management verrà confermato: Al Mana si muoverà con la dovuta calma con qualche innesto di anno in anno ma senza stravolgere l'attuale organigramma.

Roma

Jordan Veretout
Paolo Bruno/Getty Images

L'attuale proprietario Pallotta ha da tempo espresso la volontà di farsi da parte e di cedere la società ma a distanza di mesi la Roma è ancora saldamente nelle sue mani. Il principale candidato a ereditare il suo posto è l'imprenditore nonché suo connazionale Dan Friedkin: l'affare, che in un primo momento sembrava destinato a concludersi in breve tempo, ha subito una brusca frenata a causa del Covid-19 ma ora pare che le trattative siano riprese.

Sampdoria

Federico Bonazzoli
Alessandro Sabattini/Getty Images

Il presidente blucerchiato Ferrero ha più volte ribadito che la società ligure non è incedibile ma che si farà da parte solamente a fronte di un'offerta irrinunciabile che, ad oggi, non è ancora pervenuta nella sede di Corte Lambruschini. Tra i vari possibili candidati all'acquisizione del club genovese ci sarebbe Stefano Versace, proprietario di una catena di gelaterie negli USA che in tempi recenti ha reso noto il proprio interesse verso la squadra di cui è tifoso.

Torino

Alex Berenguer
Chris Ricco/Getty Images

In tempi recenti si è parlato di un possibile cambio di proprietà in casa Toro con la misteriosa cordata di imprenditori piemontesi Taurinorum pronta a farsi avanti per strappare il club granata dalle mani di Urbano Cairo. Quest'ultimo però non ha alcuna intenzione di farsi da parte e di cedere il club: il Torino non è in vendita, il presidente non incontrerà alcuna cordata. Si tratta solamente di indiscrezioni con nessun tipo di fondamento.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!