Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato dell'11 agosto 2022

Andrea Gigante
Aleksej Miranchuk
Aleksej Miranchuk / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il calciomercato in Serie A è in continuo fermento. Sono tante le trattative che stanno caratterizzando le strategie dei club italiani, in particolare delle big che puntano a rafforzarsi per la lotta Scudetto e la scalata alla Champions League. Di seguito le voci di mercato e le trattative della giornata di oggi, mercoledì 11 agosto 2022.

La Juve non si ferma: dopo Kostic ora Paredes

La Juventus ha chiuso per l'arrivo di Filip Kostic. I bianconeri hanno già depositato il contratto del serbo, che arriva dall'Eintracht Francoforte per 16/17 milioni di euro. Il mercato della Vecchia Signora però non si ferma qui: adesso l'obiettivo è rinforzare il centrocampo. L'accordo con Leandro Paredes è stato raggiunto, resta soltanto da trovare la formula giusta con il Paris Saint-Germain.

Leandro Paredes
Leandro Paredes / Etsuo Hara/GettyImages

Inter: su Skriniar non si molla ma...

L'Inter invece ha ancora bisogno di cedere e per questo è impossibile considerare incedibile Milan Skriniar. Lo slovacco può partire e piace ancora al PSG, ma i nerazzurri non abbassano le proprie richieste e vogliono 70 milioni di euro. Qualora Skriniar venisse ceduto, a prenderne il posto potrebbe essere uno tra Duje Caleta-Car, Manuel Akanji, Becir Omeragic.

Si sblocca Simeone al Napoli

Dopo le cessioni autorevoli, per il Napoli è tempo di acquistare. Per la porta, in attesa di Keylor Navas, gli azzurri si assicurano Salvatore Sirigu. La partenza di Petagna, direzione Monza, ha di fatto sbloccato l'arrivo di Giovanni Simeone, che lascerà l'Hellas Verona per 15 milioni di euro. I partenopei non hanno però intenzione di fermarsi qui e continuano il pressing su Giacomo Raspadori.

Giovanni Simeone
Giovanni Simeone / Nicolò Campo/GettyImages

Altre trattative

Il Sassuolo si è già cautelato e poco fa ha annunciato l'arrivo di Andrea Pinamonti: l'attaccante arriva dall'Inter a titolo definitivo e ha firmato un contratto fino al 2027. Giornata di ufficialità in casa Torino, i granata chiudono per Nikola Vlasic e Aleksej Miranchuk, e si rinforzano sulla trequarti. Fiorentina e Milenkovic ancora insieme: il centrale serbo ha firmato il rinnovo che lo legherà ai Viola per i prossimi 5 anni. La Roma aspetta Belotti e apre il casting per la difesa. Sul taccuino di Tiago Pinto ci sono i nomi di Dan-Axel Zagadou, Eric Bailly, Victor Lindelof e Japhet Tanganga. Affare fatto anche tra Sampdoria e Salernitana per il trasferimento in Campania di Antonio Candreva; l'esterno ha firmato un biennale.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit