Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 9 luglio 2022

Andrea Gigante
Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere / Robbie Jay Barratt - AMA/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus si ruba la scena del calciomercato e, dopo aver ufficializzato l'arrivo di Angel Di Maria, questa mattina è toccato a Paul Pogba prendersi l'abbraccio dei tifosi di fronte al J Medical. Il ritorno del francese in bianconero verrà annunciato nelle prossime ore. Il Milan non sta di certo a guardare e continua a trattare a oltranza con Chelsea e Brugge per avere Hakim Ziyech e Charles De Ketelaere. Poi c'è l'Inter che si avvicina sempre di più a Gleison Bremer (complice l'avanzare della trattativa Skriniar-PSG) e intanto annuncia il prolungamento di Handanovic, che si lega ai nerazzurri per un altro anno.

Ecco le principali indiscrezioni di calciomercato circolate oggi, sabato 9 luglio 2022.

Giornata di festa in casa Juve

Questa mattina per i tifosi della Juventus è stato il Pogba-Day. Dopo essere sbarcato a Caselle nel pomeriggio di ieri, il centrocampista francese si è presentato al J Medical in mattinata per svolgere le visite mediche di rito. Manca sempre meno e presto diventerà di nuovo un giocatore bianconero.

Intanto alla Continassa si lavora anche sulle operazioni in uscita, in primis quella riguardante Matthijs de Ligt. Sul tema la posizione della Juve non cambia: l'olandese non partirà finché non arriverà il suo sostituto. Si cercherà di monetizzare il più possibile dalle cessioni dei giovani che non sono considerati centrali nel progetto, come Frabotta, Rovella e Dragusin (promesso al Genoa).

L'Inter blinda la porta

La notizia principale per l'Inter riguarda il rinnovo di Samir Handanovic, che ha firmato il prolungamento fino al 2023. Dopo l'endorsement di Inzaghi, che lo considera il titolare per la prossima stagione, si tratta di un'ulteriore iniezione di fiducia per l'estremo difensore sloveno.

I nerazzurri aspettano con impazienza che il Paris Saint-Germain alzi la propria offerta per Milan Skriniar. Tra domanda e offerta ballano 10 milioni, ma l'Inter aspetta quel tesoretto per chiudere con il Torino per Gleison Bremer.

Il Milan si divide tra Ziyech e De Ketelaere

Il Milan invece continua a lavorare su due fronti per regalare a Stefano Pioli dei rinforzi sulla trequarti. Nella notte Hakim Ziyech ha pubblicato su Instagram un post in cui rinuncia ad avere un procuratore. D'ora in poi sarà il fantasista marocchino in persona a curare i propri interessi.

Il secondo obiettivo rimane Charles De Ketelaere e a riguardo arrivano notizie incoraggianti per i rossoneri. Il talento belga non è sceso in campo nella prima amichevole stagionale del Brugge. Il motivo? Scelta tecnica, ma sappiamo che il classe 2001 è sempre più vicino ai campioni di Italia.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit