Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 31 luglio 2022

La redazione di 90min
Wijnaldum
Wijnaldum / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Siamo a metà strada, il calciomercato - nella sua sessione estiva - ha già vissuto un mese ricco di colpi importanti e anche inattesi, all'avvicinarsi dell'inizio del campionato manca ancora qualcosa da sistemare e le squadre di Serie A puntano a colmare le ultime lacune, o a piazzare gli ultimi esuberi, il prima possibile. Vediamo il riepilogo di quanto accaduto quest'oggi sul fronte del mercato.

Aspettando De Ketelaere

Il Milan aspetta l'arrivo di De Ketelaere, a lungo inseguito e ormai pronto a diventare un nuovo giocatore rossonero: nei prossimi giorni andranno in scena le visite di rito, la firma sul contratto e il primo incontro con Pioli e i nuovi compagni.

Charles De Ketelaere
De Ketelaere / BSR Agency/GettyImages

Dall'altra parte di Milano, sulla sponda Inter, si resta focalizzati sulle possibili uscite e sulla necessità di liberarsi del pesante ingaggio di Sanchez, ormai un vero e proprio tormentone estivo che - del resto - blocca anche possibili colpi in entrata. E proprio in entrata emerge la possibilità di un tentativo per Kostic (già accostato con insistenza alla Juve), considerando l'intenzione di trovare un nuovo rinforzo sulla fascia.

Roma scatenata

La Roma appare ancora tra le squadre più attive, dopo il colpo Dybala infatti si prosegue il lavoro per dare nuovi rinforzi a Mourinho: da un lato l'uscita di Shomurodov avvicina Belotti ai giallorossi, d'altro canto Wijnaldum resta il rinforzo più vicino ad arrivare nella Capitale, una questione di tempo dunque a l'olandese diventerà della Roma anche grazie al sacrificio sul fronte dei bonus da parte del giocatore del PSG.

Tiago Pinto
Tiago Pinto / Gualter Fatia/GettyImages

Il Napoli pensa alla porta, dopo l'addio di Ospina, e nonostante la presenza in rosa di Meret punta a Kepa del Chelsea: potrebbe arrivare in prestito alla corte di Spalletti. Occhio poi al possibile caso Fabian Ruiz: senza rinnovo lo spagnolo potrebbe addirittura finire i margini, anche senza una cessione.

Kepa Arrizabalaga
Kepa / Quality Sport Images/GettyImages

In casa Juventus si lavora su più fronti per quanto riguarda l'attacco: l'obiettivo primario resta Morata ma non mancano le alternative, da Martial a Muriel come vera e propria garanzia anche a partita in corso. Si defila definitivamente dalla rosa dei candidati, invece, Roberto Firmino: il brasiliano ha spiegato di avere intenzione di restare al Liverpool, senza seguire dunque le sirene bianconere.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit