Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 23 giugno 2022

Marco Deiana
Douglas Luiz, obiettivo del Milan
Douglas Luiz, obiettivo del Milan / Sebastian Frej/MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Manca ormai pochissimo all'inizio ufficiale della sessione estiva di calciomercato. I dirigenti sono in continuo movimento a caccia dell'affare dell'anno, in entrata e in uscita. Nonostante siamo solo nel mese di giugno, ci sono già diverse grandi operazioni di mercato pronte ad essere solamente ufficializzate.

Detto ciò, vediamo quali sono le voci di mercato e le trattative della giornata di oggi, giovedì 23 giugno 2022.

L'alternativa a Renato Sanches per il Milan

Il mercato del Milan viaggia a rilento. Mentre i cugini dell'Inter piazzano il colpo Lukaku, in casa rossonera si rischia di perdere uno degli obiettivi di mercato storici: Renato Sanches. Il giocatore del Lille è entrato nel mirino (anche) del Paris Saint-Germain. Tra le alternative ci sono Junior Traoré del Sassuolo, ma nella giornata di oggi sono spuntati anche i nomi di Jordan Veretout (offerto dalla Roma) e Douglas Luiz dell'Aston Villa.

La Juventus lavora per le cessioni minori

La dirigenza della Juventus lavora per sistemare alcune operazioni "minori". Tra questi c'è sicuramente Marko Pjaca, tornato alla Continassa dopo l'esperienza non positiva con la maglia del Torino. Sulle sue tracce ci sono Sampdoria e Salernitana, ma pesa l'ingaggio da due milioni di euro l'anno.

Continuano i contatti con il Monza. Tra le due società si è parlato anche oggi dei due giovani centrocampisti Nicolò Fagioli (classe 2001) e Fabio Miretti (classe 2003). Il primo è tornato dal prestito alla Cremonese e vuole giocarsi le sue carte in bianconero (gode della fiducia di Allegri); il secondo invece potrebbe accettare un percorso diverso con un anno in prestito per giocare con continuità.

In entrata invece si segnalano passi avanti sul fronte Paredes, individuato come rinforzo per il centrocampo. Ma soprattutto, secondo quanto riportato da Sky Sport, Pogba sembra ormai aver sciolto ogni riserva accettando la proposta dei bianconeri.

Inter a caccia di un tesoretto

Asse di mercato con il Monza: Galliani ha confermato l'interesse per Stefano Sensi mentre per ora ha escluso - per ora - l'inserimento per Andrea Pinamonti. Sempre sul fronte giovani, Satriano deve ancora sciogliere la riserva sul trasferimento all'Empoli (ma ciò non mette in pericolo l'affare Asllani).

La Salernitana ha accelerato invece per portare all'Arechi il difensore Pirola, mentre la Cremonese punta al doppio colpo dai nerazzurri: Radu e Agoume. Tutte piccole operazioni che porterebbero un tesoretto all'Inter per il mercato in entrata.

Gli altri movimenti di mercato

La Fiorentina stringe i tempi per portare Mandragora alla corte di Vincenzo Italiano. Il Torino prova a resistere e prepara un rilancio. L'Empoli invece è pronto ad approfittare della retrocessione del Cagliari per prelevare dai sardi il centrocampista Marin (affare in prestito con diritto di riscatto. Operazione da 8 milioni di euro).

La Roma tratterà il rinnovo con Zaniolo solamente alla fine del mercato, per questo motivo il suo futuro rimane in bilico e davanti ad un'offerta importante potrebbe essere sacrificato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit