Calciomercato

Le principali trattative e le voci di calciomercato del 2 agosto 2022

Alessio Eremita
Japhet Tanganga
Japhet Tanganga / Craig Mercer/MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il calciomercato in Serie A è in continuo fermento. Sono tante le trattative che stanno caratterizzando le strategie dei club italiani, in particolare delle big che puntano a rafforzarsi per la lotta Scudetto e la scalata alla Champions League. Di seguito le voci di mercato e le trattative della giornata di oggi, martedì 2 agosto 2022.

L'Inter punta Milenkovic: sgambetto alla Juve

L'Inter ha messo nel mirino Nikola Milenkovic per rinforzare la difesa. Il centrale serbo, valutato circa 15 milioni di euro dalla Fiorentina, vestirà la maglia nerazzurra soltanto in caso di cessione di Milan Skriniar al Paris Saint-Germain. Sarebbe così uno sgarro alla Juventus dopo la beffa per Gleison Bremer.

La Juventus ripensa a Kostic: contatti con l'Eintracht

La Juventus ha riallacciato i rapporti con l'Eintracht Francoforte per portare Filip Kostic in bianconero. Sulle tracce dell'esterno offensivo serbo, reduce dalla vittoria dell'Europa League, ci sono anche Inter e West Ham. La Juve, dal canto suo, ha incassato da diverso tempo il gradimento del calciatore.

Filip Kostic
Filip Kostic / BSR Agency/GettyImages

Milan, è caccia al difensore: ballottaggio Tanganga-Diallo

Il Milan è alla ricerca di un difensore per la prossima stagione. Il primo obiettivo è Japhet Tanganga, classe '99 del Tottenham per il quale manca ancora l'accordo sulla formula del trasferimento. Nelle ultime ore sono salite le quotazioni di Abdou Diallo, centrale di proprietà del Paris Saint-Germain.

Altre trattative

Giornata di fuoco in casa Sampdoria: il club blucerchiato ha perfezionato la cessione di Mikkel Damsgaard al Brentford e con i 20 milioni di euro incassati finanzierà l'arrivo in prestito con diritto di riscatto (od obbligo) di Gonzalo Villar dalla Roma. Ufficiale il trasferimento di Viktor Kovalenko allo Spezia: il centrocampista ucraino torna in Liguria attraverso la formula del prestito con obbligo di riscatto. Due milioni di euro all'Atalanta. Infine, ore decisive per il futuro di Giacomo Raspadori: l'attaccante è conteso da Napoli e Juventus, contatti avviati con il Sassuolo.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit