Champions League

Le fasce (delle italiane) nella Champions League 2022-23: Milan testa di serie

Giulia Bianchi
Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

Continua la festa in casa Milan, che dopo aver conquistato il suo 19° scudetto, può gioire anche per il discorso Champions League, in quanto entrerà dalla porta principale e nel sorteggio del 25 agosto sarà tra le teste di serie.

Rammarico invece in casa Inter. Dopo aver mancato l'obiettivo Scudetto, mancato per un soffio, parteciperà alla prossima edizione della coppa europea dalla terza fascia, così come il Napoli - arrivato terzo in classifica. Discorso diverso invece per la Juventus che grazie alle sue partecipazioni in questi anni riesce a collocarsi in seconda fascia e può sperare quindi in un sorteggio più morbido.

Per quanto riguarda gli altri campionati, l'Eintracht grazie alla vittoria dell'Europa League sarà in prima fascia, così come le squadre che hanno vinto i principali campionati europei: Manchester City, Real Madrid, PSG, Bayern Monaco e Porto (ed eventualmente il Liverpool in caso di vittoria della finale di Champions contro il Real, in caso contrario la prima fascia sarà dell'Ajax).

In seconda fascia troviamo sicuramente una tra Liverpool e Ajax, oltre a corazzate come Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia, Chelsea e Tottenham. Oltre al Lipsia. Non mancano squadre di lusso in terza fascia: dal Borussia Dortmund al Bayer Leverkusen passando per Sporting, Shakhtar e Salisburgo. Occhio alla quarta fascia dove si potrebbero pescare club come Marsiglia e Celtic.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit